Ultim'Ora

Calcio. Il Bari pareggia a Terni 2-2, mentre la Reggina vola...

Laribi SSC Bari. (foto web) ndr.

di Michele Cassano

BARI, 27 FEB. - Nel 28° turno di serie C, il Bari non è andato oltre il pari per 2 a 2 al "Liberati" contro la Ternana e perso ulteriore terreno dalla capolista Reggina,distante ora dieci punti. Corposo turn-over attuato da mister Vivarini nel 4-3-1-2, col rientro di Perrotta in difesa e Maita a centrocampo, mentre in avanti D'Ursi affianca Antenucci. Nella prima frazione di gioco, disputata sotto un'incessante pioggia,sono stati gli umbri a rendersi per prima pericolosi con Damian, al 18°. Determinante la chiusura di Ciofani in corner. La replica dei biancorossi, al 23° risultato utile consecutivo, con una conclusione di D'Ursi, facile preda del portiere Iannarilli. Nella ripresa, al quarto d'ora, Laribi rompe gli equilibri, a favore dei pugliesi, con un preciso fendente dal limite dell'area di rigore. La gioia per i baresi, però, dura poco. Quattro giri di lancette dopo,l'ex Sini pareggia i conti con una perfetta incornata.Al 77°, Ferrante ribalta a favore delle fere rossoverdi l'esito dell'incontro, appoggiando di testa, in rete, una punizione di Mammarella. Non tarda ad arrivare la reazione del Bari che perviene al definitivo 2 a 2, a dieci minuti dal triplice fischio, con Simeri, lesto a tramutare in rete una respinta del portiere ternano, dopo un tiro di Antenucci. Nella prossima giornata la formazione del presidente De Laurentiis ospiterà al "San Nicola" l'Avellino.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento