Ultim'Ora

Bari Carbonara. Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

Una denuncia dei CC. a Carbonara. (foto cc.) ndr.

di Redazione

BARI, 2 APR. (COMUNICATO STAMPA) - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle restrizioni per tutelare la salute pubblica, hanno denunciato un 40enne incensurato, positivo al Coronavirus. Non è bastato l’obbligo della quarantena domiciliare per impedirgli di uscire di casa e passeggiare lungo la pubblica via. Adesso il rischio è di un processo per “inosservanza del divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus covid-19” e per “delitto colposo contro la salute pubblica”, previsti agli articoli 260 del testo unico sulle leggi sanitarie e 452 del codice penale.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento