Ultim'Ora

Difesa. ESERCITO - Il Comando Militare Esercito Puglia tra i banchi dell’Istituto Oriani Tandoi di Corato, in modalità virtuale.

L'esercito in modalità virtuale. (foto E.I.) ndr.

di Magg. Mauro Lastella

BARI, 11 GIU. - Il Comando Militare Esercito Puglia tra i banchi dell’Istituto Oriani Tandoi di Corato, in modalità virtuale.   BARI - CORATO, 11 giugno – Il Comando Militare Esercito “Puglia”, in aderenza alle disposizioni in materia di contenimento, gestione e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha svolto un incontro di orientamento, dedicato alle quarte classi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Oriani - Tandoi” di Corato. La conferenza, tenutasi in remoto dalla Caserma “Picca”,  attraverso l’utilizzo delle piattaforme informatiche per la didattica a distanza utilizzate dal Ministero dell’Istruzione, ha voluto porre l’accento sull’impiego, sull’addestramento e sulle opportunità professionali offerte dall’Esercito. Soddisfazione per l’esito dell’incontro è stata espressa dalla dirigente scolastica, prof.ssa Angela Adduci, che ha voluto sottolineare come l’Esercito dimostri la sua vicinanza ai cittadini e in particolare agli studenti, utilizzando tutti i mezzi a disposizione, ivi comprese, come in questo caso, le piattaforme digitali. Il Generale di Brigata Giorgio Rainò, Comandante Militare Esercito Puglia, ha evidenziato l’importanza delle conferenze di orientamento in quanto servono a illustrare il ruolo svolto dall'Esercito in ambito nazionale e internazionale e rappresentano un modo per portare "tra i banchi di scuola" la cultura della Difesa. Le conferenze di orientamento professionale dell’Esercito, in aderenza al motto “Noi ci siamo sempre - e di più insieme” proseguiranno nei vari istituti pugliesi, alla riapertura delle scuole in modalità virtuale, o de visu, a seconda delle misure adottate dal Governo nelle prossime fasi, in materia di contenimento dell’emergenza COVID -19.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento