Ultim'Ora

Bari. Armi, droga e banconote false sequestrate dalla Polizia di Stato

Sequestri della P.S. a Bari (foto P.S.) ndr.
Trovata pistola negli indumenti intimi di anziana allettata

di Redazione

BARI, 17 LUG. (COMUNICATO STAMPA) - Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo disposti dal Sig. Questore, ieri pomeriggio la Squadra Mobile di Bari ha tratto in arresto due pregiudicati, uno per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e l’altro per detenzione di una pistola. Ivano VIOLANTE, classe ‘86, con precedenti specifici, è stato sorpreso mentre nel quartiere Poggiofranco di Bari cedeva una dose di sostanza stupefacente ad un assuntore abituale. Lo scambio è avvenuto sotto gli occhi degli agenti della sezione antidroga che sono intervenuti immediatamente ed hanno sequestrato la droga, 2.7 gr. di eroina. L’attività degli investigatori è proseguita con una perquisizione presso l’abitazione del 34enne dove sono stati rinvenuti altri 90 grammi di sostanza stupefacente (eroina e cocaina), già suddivisa in dosi e pronta per essere ceduta; sequestrate anche alcune banconote da 20 euro false. Il secondo episodio riguarda l’arresto di un pregiudicato che, nell’ambito di una perquisizione domiciliare finalizzata alla ricerca di armi, è stato trovato in possesso di una pistola marca Bernardelli, cal. 6.35, con 5 cartucce. L’arma era occultata negli indumenti intimi che l’ignara suocera dell’uomo, allettata, indossava in quel momento. Uno stratagemma probabilmente utilizzato per evitare che la Polizia, in occasione di eventuali perquisizioni, potesse trovare la pistola; all’atto del rinvenimento, l’uomo non ha potuto far altro che assumersene la “paternità”. Entrambi i pregiudicati sono stati tratti in arresto e condotti nel carcere di Bari. Il primo è accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e possesso di banconote false, il secondo di possesso illegale di arma comune da sparo con relativo munizionamento.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento