Ultim'Ora

“Spero Promitto Iuro”… a proposito delle elezioni


di Giuseppe Femiano

BARI, 10 SET. - I verbi latini Spero, Promitto e Iuro come si sa reggono l’infinito futuro e quindi ci inducono a qualche piccola riflessione sulle imminenti elezioni andiamo a vedere.

Popolo Italiano SPERO
de republica spero = spero per la situazione politica
bene promittunt, spero servabunt fidem = fanno belle promesse, spero che le manterranno.


Il popolo italiano (foto web) ndr.
Opposizione PROMITTO
adfirmate = promettere solennemente qualcosa
fac quod facturum te promisisti mihi = fa' ciò che m'hai promesso che aliquid promitto avresti fatto
 
Tajani e Salvini (foto web) ndr.

Governo in carica IURO
alicui O in nomen alicuius iurare = prestare giuramento di fedeltà a qualcuno
iuro lingua = giurare solo a parole
abi quaerere, ubi iurando tuo satis sit subsidi = vai a cercare là dove danno qualche credito alla tua parola.

Governo Conte 2 (foto web) ndr.
A questo punto vi è da dire soltanto Spes ultima dea.




lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento